• ESG

    Tematiche di investimento

    L’ESG è un’opportunità concreta per passare a un mondo più sostenibile.

Le tematiche principali degli investimenti ESG

Blue Economy

Gli oceani occupano il 70% della superficie terrestre e ospitano l’80% della biodiversità.

Quasi tre miliardi di persone dipendono direttamente dal mare per sopravvivere, ma il mare è minacciato da tanti pericoli come il cambiamento climatico, l’inquinamento e la pesca eccessiva.

La sua rilevanza per noi non è solo ecologica ma anche economica, ecco perchè Deutsche Bank, in qualità di primo membro finanziario della Ocean Risk Resilience Action Alliance (ORRAA), intende veicolare il risparmio privato verso la salvaguardia degli ecosistemi marini e costieri.

La gestione delle risorse

Il declino della biodiversità rappresenta uno dei principali rischi per la società e un fattore chiave per i rischi di natura finanziaria.

Economia, urbanizzazione, tecnologia e regolamentazione richiedono una migliore gestione delle risorse per scongiurare i suddetti rischi

Un mondo a «zero emissioni»

Dall’Accordo di Parigi del 2015, sempre più paesi si stanno impegnando per una transizione verso un mondo a “zero emissioni”.

Come Banca ci poniamo i seguenti obiettivi:

  • allineamento dell’intensità di carbonio del portafoglio prestiti della banca all’accordo di Parigi
  • Uscita dal finanziamento dell’estrazione di carbone termico entro il 2025
  • Consumo interno di elettricità proveniente per il 100%  da fonti rinnovabili entro il 2030
  • Azzeramento delle emissioni prodotte dalla flotta aziendale entro il 2030

Proposte di Investimento

Un investimento responsabile, ovvero che tenga conto dei diversi criteri di sostenibilità, può essere applicato a diversi prodotti finanziari.

Scopri le soluzioni «in focus» Scopri le soluzioni «in focus»

Scopri di più How We Live

Il programma di Deutsche Bank per l'impatto ambientale.

Il nostro programma di impatto ambientale di Corporate Social Responsibility, How We Live, è ispirato dalla convinzione che quando agiamo insieme, i risultati sono più potenti e di vasta portata.

Scopri di più Scopri di più

Nota

Attualmente mancano criteri uniformi e uno standard comune di mercato per la valutazione e la classificazione dei prodotti finanziari come sostenibili. Ciò può portare i diversi fornitori esterni di dati a valutare la sostenibilità dei prodotti finanziari in modo differente. Inoltre, alcune normative in materia di sostenibilità sono ancora in corso di definizione, con la possibilità che prodotti finanziari classificati come sostenibili non si qualifichino come tali in futuro.

Scopri di più sulle tematiche di ESG con i nostri report

db Magazine: gli ultimi articoli sul mondo degli ESG e della sostenibilità

Messaggio Pubblicitario con finalità promozionale

Questa è una comunicazione di marketing. Si prega di consultare il prospetto dell’OICVM disponibile in lingua inglese e il documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID) disponibile in lingua inglese prima di prendere una decisione finale di investimento nonché il modulo di sottoscrizione con il relativo allegato integrato in ogni caso dalle più recenti relazioni annuali e semestrali, che congiuntamente rappresentano la documentazione vincolante per l’acquisto di azioni del comparto in Italia. Gli stessi documenti possono essere richiesti sia in formato elettronico al sito  https://www.db.com/italia/index_en.htm  sia cartaceo presso le filiali di Deutsche Bank S.p.A., alle società di gestione e ai Soggetti Incaricati dei Pagamenti; sono inoltre disponibili ai seguenti link: Blackrock GF Future of Transport, Blackrock GF Circular Economy, DWSI ESG Climate tech, DWS Concept ESG Blue economy, Blackrock GF Sustainable EnergyPictet Water .Una sintesi dei diritti degli investitori è disponibile sui siti delle società di gestione:  https://funds.dws.com/it-it/epage  https://www.blackrock.com/it e https://www.am.pictet/it/italy.

La società di gestione può decidere di porre fine alle disposizioni adottate per la commercializzazione dei suoi organismi di investimento collettivo (OICR). Le informazioni contenute in questo documento non costituiscono consigli di investimento, ma una mera descrizione dei prodotti. È necessario che, prima di effettuare qualsiasi operazione di investimento, siano stati compresi la natura ed il grado di esposizione ai diversi fattori di rischio che essa comporta, attraverso la consultazione di tutta la Documentazione di Offerta, incluso il modulo di sottoscrizione con il relativo allegato integrato in ogni caso dalle più recenti relazioni annuali e semestrali, disponibile presso l’emittente ed il collocatore e richiedendo i chiarimenti al caso necessari. Per le soluzioni in fondi, l’investimento descritto riguarda l’acquisizione di quote o azioni in un fondo e non in una determinata attività sottostante quali edifici o azioni, obbligazioni di una società, poiché queste sono solo le attività sottostanti di proprietà dell’OICR. Il prodotto non garantisce la restituzione del capitale. Gli investitori potrebbero perdere parte o tutto il capitale investito. I termini e le condizioni della transazione contenuti nel presente documento sono indicativi e soggetti a variazioni e/o negoziazione tra le Parti. Nel caso in cui il Cliente decida in modo indipendente di concludere una transazione, i termini e le condizioni dell’operazione contenuti nella documentazione legalmente vincolante sostituiranno i termini indicativi contenuti nel presente documento. Effettuare un investimento in una transazione della tipologia descritta nel presente documento potrebbe comportare la perdita dell’investimento.

Deutsche Bank e le sue attuali società controllanti, controllate e collegate, nonché i suoi amministratori, collaboratori e/o dipendenti, non assumono alcuna responsabilità per gli eventuali danni di qualsivoglia natura che dovessero derivare dal fatto che si sia fatto affidamento sul presente documento, fatto salvo quanto prescritto dalle leggi e dai regolamenti applicabili. Società del Gruppo Deutsche Bank AG potrebbero (i) porre in essere transazioni in maniera non congruente con le opinioni riportate nel presente documento, (ii) negoziare in contropartita diretta gli strumenti (o derivati collegati) menzionati nel presente documento, (iii) assumere posizioni di proprietà negli strumenti (o derivati collegati) menzionati nel presente documento. Il presente documento può essere distribuito o pubblicato soltanto in quelle giurisdizioni nelle quali tali distribuzione e pubblicazione sono consentite. La distribuzione diretta o indiretta di questo documento negli Stati Uniti o a soggetti residenti negli Stati Uniti è vietata.

Questa comunicazione di marketing non è destinata alla distribuzione o circolazione negli Stati Uniti d’America, Canada, Australia, Giappone o in qualsiasi altro paese in cui la distribuzione o offerta dell'OICR richieda l’approvazione delle autorità locali o non sia comunque consentita in virtù delle leggi applicabili in tale giurisdizione (congiuntamente, gli “Altri Paesi”). L'OICR non può essere offerto o venduto - direttamente o per il tramite di terzi - a U.S. Person, come definite nel US Securities Act 1933, a soggetti residenti o che si trovino negli Stati Uniti d’America o in uno degli Altri Paesi. Questo documento e le informazioni in esso contenute non possono essere distribuiti negli USA. La distribuzione e la pubblicazione di tale documento, così come l‘offerta o la vendita dell'OICR potrebbero essere soggette a restrizioni in altre giurisdizioni. Il contenuto di questo documento non può essere modificato in alcun modo, né esso può essere trasmesso o distribuito senza l’approvazione preventiva scritta di Deutsche Bank S.p.A.

Attualmente mancano criteri uniformi e uno standard comune di mercato per la valutazione e la classificazione dei prodotti finanziari come sostenibili. Ciò può portare i diversi fornitori esterni di dati a valutare la sostenibilità dei prodotti finanziari in modo differente. Inoltre, alcune normative in materia di sostenibilità sono ancora in corso di definizione, con la possibilità che prodotti finanziari classificati come sostenibili non si qualifichino come tali in futuro.

Per maggiori dettagli sull’integrazione dei rischi di sostenibilità nei processi decisionali della Banca, si deve fare riferimento all’informativa sulla sostenibilità. Per maggiori informazioni sull’integrazione dei rischi di sostenibilità nei prodotti finanziari distribuiti dalla Banca che promuovono caratteristiche ambientali e sociali o che hanno un obiettivo di investimento sostenibile si rinvia alla documentazione informativa pubblicata sui siti internet delle società prodotto.