Db Magazine September 14, 2021

Investire nel Venture Capital | Rendimenti e diversificazione

CIO Special - Settembre 2021

Il venture capital è un ambito degli investimenti dinamico che ha contribuito a creare nuovi modelli di business e perfino nuovi settori, favorendo l'innovazione.

La ripresa economica globale dalla pandemia di coronavirus finirà per determinare un rialzo dei tassi di interesse, ma è probabile che per ancora qualche tempo i rendimenti dei titoli obbligazionari continueranno a restare ai minimi storici. Questo spingerà gli investitori a mantenere alto l’interesse nei confronti dei titoli azionari, anche se non mancano altri modi per investire nelle imprese commerciali. Alcuni approcci alternativi tentano di intercettare un premio di illiquidità: l'investitore rinuncia alla liquidità immediata (come non avviene invece per gli investimenti sui mercati) nella speranza di realizzare dei rendimenti a lungo termine più elevati.

770x400_Content_slider_3-Coll_CIO_SPECIAL_Venture_Capital


Rientrano in questa categoria gli investimenti in private equity, tuttavia nel presente documento porremo l’attenzione sugli investimenti nel venture capital (Venture Capital, VC), ovvero gli investimenti in start-up o imprese ancora giovani. Il venture capital è un ambito degli investimenti dinamico che ha contribuito a creare nuovi modelli di business e perfino nuovi settori, favorendo l'innovazione. La storia insegna che gli investitori di venture capital, puntando alle giovani start-up più promettenti, hanno fornito un contributo significativo nel trasformarle in motori della crescita economica. La maggioranza delle prime 10 società al mondo per capitalizzazione di mercato, tra cui diverse importanti società pioniere nel settore tecnologico, ha ricevuto qualche forma di sostegno di venture capital nel corso della loro storia.

Per molti investitori privati, si tratta però ancora di un territorio perlopiù sconosciuto. Questo report inizia quindi con l'esaminare cosa si intende per investimento nel venture capital nonché concetti come quello di "ciclo di vita" di un impegno. Prende in considerazione, inoltre, il ruolo degli investitori di venture capital nello sviluppo delle imprese.

Esamineremo quindi i motivi alla base della costante crescita negli ultimi tempi degli investimenti nel venture capital, l'impatto della pandemia di COVID-19 e i principali settori beneficiari degli investimenti.

A nostro giudizio, lo scenario di medio termine rimarrà probabilmente favorevole per gli investimenti nel venture capital, grazie anche a una maggiore facilità di accesso al settore.
Se gestito adeguatamente, il venture capital può conseguire ottimi rendimenti e offrire importanti benefici in termini di diversificazione all'interno del portafoglio.
Come vedremo, però, è importante cercare di ridurre i rischi legati a questo tipo di investimento, che si associa a un profilo di rischio complessivo elevato. La storia suggerisce che i portafogli dovrebbero detenere un ampio ventaglio di investimenti di venture capital (su diversi settori, in diverse fasi e regioni) per compensare la probabilità di fallimento dei singoli investimenti.

L'accesso ai gestori di venture capital è fondamentale per trarre benefici dai rispettivi investimenti. Come sempre, l'investimento nel venture capital deve essere considerato nel quadro dei propri obiettivi di portafoglio e della propria tolleranza al rischio. L’investimento nel venture capital consegue rendimenti in modo molto diverso rispetto a un portafoglio liquido costruito in modo convenzionale. Un approccio di venture capital presuppone che probabilmente una piccola parte delle imprese investite realizzerà rendimenti molto elevati, i quali dovranno essere sufficientemente elevati per compensare i bassi o nulli rendimenti ottenuti altrove.

Christian Nolting
Global Chief Investment Officer & Head Investment Solutions

In sintesi: investimenti nel venture capital

  • Il venture capital è un ambito dinamico e in crescita degli investimenti, che possiede il potenziale per realizzare ottimi rendimenti e diversificare il portafoglio.

  • Il potenziale investitore deve essere però consapevole di vari rischi. Molti obiettivi di investimento produrranno rendimenti bassi o nulli: i rendimenti sugli investimenti di successo devono essere sufficientemente elevati per compensarli.

  • I portafogli di venture capital devono quindi detenere un ventaglio attentamente diversificato di asset. Affidarsi a ottimi gestori di venture capital dovrebbe contribuire a migliorare i rendimenti.