Db Magazine January 10, 2022

Deutsche Bank si conferma tra i migliori gestori patrimoniali in Italia anche per il 2022

Il team Discretionary Portfolio Management Italy di Deutsche Bank - International Private Bank si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo il riconoscimento "Miglior gestore patrimoniale italiano", assegnato dall'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza*.

text_box_bollino_640x360_dbmagazine_v2

In particolare, il team è stato premiato per la qualità del portafoglio – dove si è collocato al primo posto della classifica – oltre che per la centralità del cliente e la trasparenza sui costi. Quest’anno è stato anche predisposto un secondo riconoscimento focalizzato sulla qualità “Green” delle gestioni patrimoniali: il team si è classificato al primo posto, confermando il lungo e consolidato impegno nell’ambito degli investimenti sostenibili.

Michele Bovenzi, Head of Discretionary Portfolio Management Italy, ha dichiarato: “Questo prestigioso riconoscimento, ottenuto per il terzo anno consecutivo, premia il costante lavoro della nostra squadra di gestori al servizio ed al fianco della nostra clientela privata, business ed istituzionale. La nostra proposizione incentrata sulla qualità, sul valore aggiunto, sulla trasparenza e sull’innovazione è stata apprezzata da un numero sempre crescente di clienti e ci ha permesso di consolidare una posizione di eccellenza in un mercato fortemente competitivo e sfidante. Il lavoro di squadra, la costante prossimità alla nostra clientela associata ad un processo di investimento robusto globale e locale hanno contribuito al raggiungimento di questo traguardo.”

L'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza, con sede a Monaco, è parte dell’Hubert Burda Media Group, editore - tra gli altri - di Focus Magazine e leader europeo dei Quality Awards, e organizza ogni anno gli European Leader of Quality Awards, che celebrano l'eccellenza nella finanza, con focus su banche, asset management, fondi comuni di investimento, mutui e prodotti assicurativi.


*Sigillo rilasciato dall'Istituto tedesco ITQF sulla base di una valutazione della società tramite questionario e di una proposta d’investimento per un cliente tipo a dicembre 2021 dietro pagamento di una licenza temporanea. Per maggior informazioni consultare www.istituto-qualita.com/wealth.

Il team Discretionary Portfolio Management Italy, composto da otto persone, serve un ampio numero di clienti per conto dell’International Private Bank in Italia e gestisce la quarta base di asset patrimoniali nazionali di Deutsche Bank, dopo Germania, Svizzera e Stati Uniti, supportando ogni giorno clienti privati e istituzionali nel raggiungimento dei loro obiettivi di investimento in un contesto finanziario complicato e in continua evoluzione. È stato uno dei primi gestori di portafoglio ad offrire prodotti ESG in Italia già nel 2013, e quest'anno ha portato la maggioranza delle proprie linee di gestione a promuovere le caratteristiche ambientali o sociali in linea con il Regolamento UE sull’informativa di finanza sostenibile (SFDR). Due linee di gestione e diversi portafogli personalizzati sono ufficialmente certificati per la loro conformità ai principi cattolici definiti dalla Conferenza Episcopale Italiana.